it en de fr

Informazioni ex art. 1, comma 125-bis, della legge 4 agosto 2017 n. 124

Ai sensi dell’art. 1, comma 125-bis, della Legge 4 agosto 2017, n. 124, in ottemperanza all’obbligo di trasparenza, si segnala che nel corso del 2020 sono state ricevute sovvenzioni contributi, incarichi retribuiti e comunque vantaggi economici di qualunque genere da pubbliche amministrazioni, come sotto specificate:

 

- esenzione dal versamento del saldo IRAP per l’anno di imposta 2019 ex art.24 del D.L. 34/2020 per Euro 13.303;

- contributo a fondo perduto previsto dal Decreto Rilancio (n. 34/2020, art. 25) per Euro 26.336 (erogato da Agenzia delle Entrate);

- contributo a fondo perduto Regione Campania per le attività alberghiere per Euro 7.000 (erogato da Regione Campania);

- contributo a fondo perduto del Decreto Ristori (D.L. n. 137/2020, convertito Legge n.  176/2020)  per complessivi Euro 52.672 (erogato in due soluzioni da Agenzia delle Entrate);

- contributo a valere sulle spese di sanificazione sostenute nel 2020 per Euro 2.475 (ex art. 125 del DL n. 34/2020) erogato sotto forma di credito di imposta;

- esenzione dal versamento dell’IMU per il settore alberghiero per complessivi Euro 44.452 sia per la prima che per la seconda rata 2020 (ex DL 34/2020 e DL 104/2020);   

- contributo a fondo perduto del 6% sull'acquisto di beni materiali 2020 per Euro 3.973, percepito sotto forma di credito di imposta;

- decontribuzione Sud ex art. 27 del DL n. 104/2020 per complessivi Euro 10.360,77 relativamente ai mesi di ottobre, novembre e dicembre dell'anno 2020;

- contributo spese per il settore ristorazione (art. 58 DL n. 104/2020) per Euro 9.990,44, erogato dal Ministero Politiche Agricole, Alimentari e Forestali;

- contributo per le attività di formazione del personale dipendente ex art. 1, comma 1064, della Legge n. 178/2020, per complessivi Euro 52.194, erogato sotto forma di credito di

imposta.


Dear Guest,

Here at the Grand Hotel Aminta we are committed to delivering a clean and safe environment through health and safety protocols
Our highest priority in this moment is the health, safety, and security of our guests and staff members. COVID-19 has changed the way we live, and we are adjusting our daily operations to fit within the new normal. In response to this, we and a team of experts have reviewed our existing health and safety processes and developed a new safety protocol as required by the Italian Law.

What are the new protocols?

New cleaning and disinfection procedures, increased attention to safety in communal spaces, protective equipment, and updated training for team members are included in the new protocols.

Take this once in a lifetime opportunity to enjoy the beautiful Sorrento Coast without the usual crowd!